Attraverso un lavoro fisico e di ascolto portiamo l’attenzione alla realtà del corpo, analizziamo e studiamo l’azione. Esercizi dinamici, variazioni coreografiche e improvvisazioni guidate ci sostengono nella ricerca di una qualità di ascolto e coscienza rispetto a temi come: il centro di forza, lo spazio, la relazione tra centro del corpo e periferia, la chiarezza delle azioni necessarie e dei gesti essenziali che sostengono e permettono il movimento. Il lavoro proposto utilizza il supporto del pavimento come piano da cui trarre forza ed energia. Studieremo elementi acrobatici codificati e non codificati e sfruttando la fluidità e la dinamica assumeremo sicurezza e fiducia in noi stessi e anche nel lavoro con l’altro. Il lavoro di coppia è una parte fondamentale del lavoro: lo scambio di peso, le prese e l’aiuto negli elementi acrobatici e nei salti sono essenziali per la comprensione del lavoro. Ogni lezione comprende un momento d’improvvisazione di gruppo, lo studio di elementi tecnici, la memorizzazione di sequenze coreografiche,la creazione di variazioni tramite l’espressività, la creatività e la fantasia di ogni danzatore.